100km Del Passatore 2016

E’ considerata la più bella ultra in Italia la 100km del Passatore ed i nostri Ultra runners chi alla prima su questa distanza e chi ci ha già rifatto, sono tutti presenti, perchè questa è una corsa che quando arrivi in fondo dici:” MAI PIU’!!!'” ed il giorno dopo già pensi all’edizione successiva. I nostri 9 Runner sono partiti da Firenze, prima difficoltà dopo un’ora di gara, sopra Fiesole in direzione Passo delle Croci, il caldo torrido ha messo in crisi tanti runner compreso molti dei nostri. Dopo Borgo San Lorenzo al 33km, molti sono dovuti ritirarsi per problemi fisici. Tra i nostri runners i primi due ritiri sono avvenuti al 40km, Fulvio Caldesi, già partito non in condizioni fisiche ottimali, ha dovuto gettare la spugna, e Nicola De Biasio ha mollato dopo una crisi lunga 20km. Marco Piccardi in testa al gruppo entra in crisi al 40km ma resiste e dopo qualche km in compagnia della sua prima supporters riesce a superare e ripartire. Alle ore 22 tutti hanno superato il Passo della Colla e sono finite le grandi salite, ora li aspetta 15km di discese fino a Marradi 65km. Terzo ritiro al 70km dove il Top Luca Rosi è costretto su consiglio del medico al ritiro. In testa al gruppo sono i due novizi della specialità che viaggiano spediti verso l’arrivo a Faenza. Notte calda e buia ma con tanto sacrificio tutti procedono verso la fine del viaggio. Faenza dopo 10 ore e 34 minuti si presenta in piazza con una prestazione eccezionale il Top Luca Feci classificandosi 95° assoluto e alla sua prima ultra da 100km, grande prova. Dopo 12 ore 09 minuti si presenta in pazza Roberto Capitoni anche lui al suo primo Passatore e alla prima su questa distanza, grande prova di Roberto che alla vigilia non doveva nemmeno esseri per problemi risolti in estremis e partendo senza una preparazione specifica. Dopo 14 ore e 35 minuti si presenta in piazza Andrea Attempati che cala il suo Tris con 3 edizioni di fila, dopo pochi minuti arriva Marco Piccardi e anche lui mette il Bis, passa un’ora e arriva lui UltraMan Rino Girelli che cala la cinquina e si porta a casa il famoso Piatto “Io C’ero”. Ultimo arrivo il presidente Roberto Martinelli anche lui cala l Tris su questa gara, con enorme difficoltà per un problema ad un piede è riuscito ugualmente a portare a termine il suo Terzo Passatore. Un ringraziamento speciale alla staffetta tecnica in supporto dei runners Fausto Buffini, Gianfranco Delfino e Daniela Sacco, che per tutto il giorno e la notte ci hanno assistito in questa impresa. Un grazie al Mastro in questa disciplina Lorenzo Bianchi che in questa occasione come nelle prossime ha corso al nostro fianco. Alla partenza si sono presentati circa 2700 runners e solo 2000 sono arrivati, questa è una gara che puoi preparare come vuoi ma alla fine sarà tutta un’altra storia… Alla Prossima Edizione.

13266114_10207889871076313_3195365369029229299_nIMAG1947arrivo1 arrivo2 arrivo3  arrivo4 arrivo5 arrivo6

6° Ecogiro di inizio estate al Lago di Montepulciano 02.06.2016

Anche quest’anno si è concluso il 6° Ecogiro di inizio estate al Lago di Montepulciano, nemmeno la pioggia è riuscita a rovinare la festa. Oltre 350 podisti si sono goduti le bellezze del oasi naturale di questo bellissimo lago. Un rigraziamento speciale al presidente nazionale U.I.S.P. Fabio Fiaschi che ci ha fatto la sorpresa di partecipare alla nostra gara. Un Rigraziameto doveroso a tutte quelle persone che hanno lavorato nelle quinte per rendere speciale questa giornata e a tutti i podisti che non sono stati fermati nemmeno dalla pioggia. Vincitore assoluto maschile El Moubarki Sid Ahmed – Atl. Sestini Fiamme Verdi – Vincitrice femminile Carpino Angela S.S.D.S. Mens Sana In Corpore Sano
a breve foto. Arrivederci tra 364 giorni … Grazie.  
Foto di Feliziani Luc  Classifiche

27322740172_f3146815d9_o27387117996_5c609529ef_o27386811606_e23d2e37bb_o13321912_10207907902588865_3022689369792985162_n27386814426_3e5856286d_o(1)

ROMA 2016 – UN NUOVO MARATONETA –

In questo 10 Aprile 2016 si è svolta a Roma una delle Maratone più belle del mondo e questo evento ha portato alla nostra società un neo maratoneta. Storia particolare, podista per passione che da pochi mesi ha iniziato questo percorso e come tutti gli appassionati di questo bellissimo sport ha incrementato piano piano i km, ma come tutti i più pazzi del nostro gruppo, ha puntato un obbiettivo, la sua prima Maratona nella sua amata Firenze. In fase di preparazione, un gravissimo infortunio l’ha lasciato ai box per mesi, infrangendo il suo sogno, tenace non ha mollato e appena ripreso il cammino si è rimesso a correre per quell’obbiettivo i suoi primi 42195mt. Oggi lo ha centrato, un esempio per tutti, per questo si merita la stima e l’ammirazione della nostra Società.

Benvenuto al neo Maratoneta GIANFRANCO  DELFINO.

12987183_924667397660039_4807151188157001360_n

1° CIRCUITO TUSCANY RUN TEN 2016

Siamo lieti di comunicare che la nostra gara ” ECOGIRO DEL LAGO DI MONTEPULCIANO” del 2 giugno 2016 sarà la sesta tappa di questo nuovo circuito. Un nuovo progetto prodistico esce oggi allo scoperto. Solo “ten” gare. Bellissime, classiche della provincia di Arezzo, sconfinando a Montepulciano sono le 10 top gare. L’iscrizione al circuito è AUTOMATICA con la semplice partecipazione e GRATUITA! Adesso potete correre per una nuova classifica, fatta su nuovi percorsi. Aria nuova per i vostri polmoni e strade nuove per i vostri piedi..

Prima tappa  il 10 Aprile 2016 con l’ Ecocorsa del lago di Montedoglio e la seconda tappa la 32^ Corsa del Saracino Arezzo.

2 PAGINA REGOLAMENTO  MODIFICATA

RONDA GHIBELLINA 2016

Questo è il trail più emozionante e difficile, il periodo è gennaio con temperature invernali e fango, anche se quest’anno graziati dalla temperatura, salite e discese con pendenze del 42%, guadi, strade create dal passaggio dei trailer tutto questo è la Ronda Ghibellina. Anche quest’anno, un nutrito gruppo dei nostri atleti ha sfidato la montagna nelle 3 specialità. Nella Ronda Assassina 14km il top Massimo Meiattini sale sul podio di categoria 3° e 8° assoluto, ottime anche le prove di Lorenzo Peruzzi 15° Assoluto e Leonardo Trombetti 28°, ottima prestazione anche dell’unica donna presente sel nostro team Daniela Sacco 57^ assoluta. Nella Ronda Valligiana 27km il top Luca Rosi dopo essere stato nella top ten per tutta la gara nei km finali sbaglia strada e manda in fumo i sogni di podio, terminado 21° Assoluto, buone le prove di Andrea Attempati 73°, Nicola De Biasio 116° seguito a ruota da Fulvio Caldesi 117°. Nella Ronda Ghibellina 44km Marco Piccardi porta a termine la prova con un ottima prestazione posizionandosi 101° Assoluto. Al Prossimo TRAIL…. Gambe permettendo….

111 12212622066_10153860863707622_8069875691599860405_o12615338_10153860874632622_2415630960506771970_oDSCN5929~3